fbpx
Seleziona una pagina

In un contesto di mercato in cui l’energia è percepita principalmente come una commodity la certificazione energia rinnovabile è talvolta un elemento di differenziazione che arricchisce la pura fornitura di energia e gli conferisce un elemento di differenziazione utile anche ai fini di marketing.

Cosa significa certificazione energia rinnovabile?

In sostanza, le aziende che scelgono questo servizio ottengono una garanzia di provenienza dell’energia. Non nel senso fisico del termine però. L’energia che arriva ad una certa utenza finale è indistinguibile: può essere alimentata da qualsiasi centrale elettrica del parco di produzione nazionale.

Piuttosto si tratta di una procedura di tipo amministrativo che assume un senso ed un significato specifico viste le particolarità del settore energetico.

Siccome l’energia è prodotta da diversi tipi di centrali (a gas, a olio combustibile, a carbone, ad acqua, solari, eoliche, etc…), come si fa a conseguire una certificazione energia rinnovabile?

La modalità messa in atto nel settore elettrico italiano è la seguente:

  • Esistono in Italia (anche se talvolta i certificati hanno anche una valenza sovranazionale) un certo numero di centrali alimentate da fonte rinnovabile (acqua, sole, vento, geotermia);
  • A ciascuna di queste centrali, in base a quanta energia producono, sono assegnati dei titoli che rappresentano la quantità effettivamente prodotta. Nel tempo questi certificati hanno assunto terminologie diverse (Certificati Verdi, RECS, Garanzie d’Origine). La sostanza è la medesima, ciascun certificato rappresenta un premio assegnato alle centrali da fonte rinnovabile per il fatto che non immettono anidride carbonica nell’atmosfera;
  • Le centrali da fonte rinnovabile possono dunque disporre di titoli che dimostrano che nel sistema è stata effettivamente immesso un certo quantitativo di energia rinnovabile;
  • Acquistando la certificazione energia rinnovabile i Clienti finali premiano in certo senso chi produce energia pulita e si assicurano non una consegna fisica dell’energia stessa ma un certo quantitativo di titoli, che ha valore in quanto i titoli stessi non sono infiniti, bensì corrispondono al reale quantitativo di energia rinnovabile disponibile.

 

Come si fa ad ottenere la certificazione energia rinnovabile?

La procedura è molto semplice, basta sottoscrivere un contratto con il proprio fornitore di energia che poi si occuperà di acquistare e conservare i titoli per conto del Cliente stesso. Spesso i titoli hanno un taglio diverso dai consumi di energia del singolo Cliente. Dunque il fornitore acquista titoli per la generalità dei Clienti forniti con energia rinnovabile, non per ciascun singolo Cliente.

I titoli specificano solitamente anche la provenienza dell’energia, se non il singolo impianto quantomeno la regione e la tecnologia di riferimento (se solare, eolica, idrica, etc…).

I titoli hanno un costo e dunque la certificazione energia rinnovabile rappresenta un sovrapprezzo rispetto alla pura fornitura di energia (di entità modesta per la verità). Il vantaggio è anche di comunicazione e di marketing, i Clienti possono infatti adoperare nelle loro comunicazioni aziendali il marchio energia verde del fornitore e pubblicizzare che si avvalgono di forniture sostenibili.

Sportellowekiwi.it è un portale di informazione per le aziende  promosso da wekiwi.it. Sino ad oggi hanno aderito alla certificazione energia rinnovabile proposta da wekiwi aziende come Grom, Allegro Italia Hotels, Panino Giusto per citarne alcune e tutte adoperano il marchio wekiwi energia verde nelle loro comunicazioni aziendali.

Wekiwi è in grado anche di offrire proposte per il gas naturale “Carbon Free”. Ciò significa che sarà annullato un quantitativo di titoli CO corrispondente alle emissioni in atmosfera generate dal consumo di gas. Così anche il gas può in un certo senso diventare “ecosostenibile”.

Se ti occorrono informazioni sull’argomento o ti interessa una valutazione dei tuoi costi energetici scrivici a info@sportellowekiwi.it.

Apri Chat
Hai bisogno di aiuto?
Ciao,
Powered by